Skip to content

Anna Tatangelo

Anna Tatangelo, conosciuta anche solo come Anna, è una cantante italiana. Nasce a Sora, da una famiglia di tatangelo dentroproduttori della tradizionale ciambella sorana. Ha lavorato anche come conduttrice televisiva, modella e personaggio televisivo. Dopo aver vinto numerosi concorsi musicali, e l’Accademia della Canzone di Sanremo, diviene nota grazie alla vittoria del Festival di Sanremo 2002 nella sezione Giovani, con il brano Doppiamente fragili. Nella sua carriera lunga 13 anni, ha pubblicato 6 album in studio, 25 singoli, ed una colonna sonora, vendendo oltre 700.000 copie dei suoi dischi[5] guadagnando numerosi dischi d’oro e di platino. Ha partecipato sette volte al Festival di Sanremo, con i braniDoppiamente Fragili nel 2002, Volere volare nel 2003, Ragazza di periferia nel 2005, Essere una donna nel 2006 (che diventerà il suo brano più celebre ad oggi, con oltre 180.000 copie vendute), Il mio amico nel 2008, Bastardo nel 2011, e Libera nel 2015gareggiando complessivamente in nove categorie e conquistando cinque podi, tra i quali la vittoria nella categoria Giovani nel 2002 e il primo posto nella categoria Donne nel 2006. Ha inoltre ricevuto diversi premi e riconoscimenti, incluso un Premio Mia Martini “Giovani”, un Venice Music Award, un Wind Music Award e due partecipazioni al Coca Cola Summer Festival. Dal 2002 ha avviato una carriera nel campo della televisione, e dal 2007 anche nel campo della moda. Nel corso della sua carriera ha duettato con i seguenti artisti: Gigi D’Alessio, Federico Stragà, Michael Bolton, Mario Biondi, Loredana Errore, Loredana Berté, Gianni Fiorellino,Rosario Miraggio, Alessandra Amoroso, Bianca Atzei, Modà, Mietta, Suor Cristina, Valerio Scanu, Morgan, Enrico Ruggeri, Rosalia Misseri, Claudio Baglioni, Marco Masini eAlexia.