Skip to content

Franco Neri

5617Franco Neri (Torino, 13 aprile 1963) è un cabarettista e personaggio televisivo italiano.

Torinese d’origine calabrese, Franco Neri inizia frequentando la scuola di recitazione e di teatro a cavallo degli settanta e ottanta presso il Teatro Sperimentale di Grugliasco diretto da Marco Obby. Nel 1982 il suo primo spettacolo di cabaret Professione Meridionale riscuote successo nei locali, negli spettacoli all’aperto e nelle più importanti convention aziendali. Nel 1983 prende parte al film Al bar dello sport con Lino Banfi e Jerry Calà. L’anno successivo crea vari personaggi – il calabrese figo, il romano spaccone, il piemontese tifoso del Cosenza, il tossicodipendente da farina – che ottengono larghi consensi fra pubblico e addetti ai lavori.

Nel 1985 partecipa alla nota trasmissione Drive In su Italia 1, mentre nel 1986-1987 è protagonista delle trasmissioni Sub Way e Tutti i Frutti (Quarta Rete TV).

Nel 1988 vince Il Festival della comicità di Osili e nel 1990 il Festival della risata di Viareggio. Nella stagione 1995-96 è nel cast di Scherzi a parte.

Franco_Neri_1Nel 1997 è vincitore del Festival della risata, città di Biella, mentre nel 1999 vince il festival BravoGrazie e partecipa al programma di Rai 3 Gnu con la regia di Bruno Voglinovincendo il Premio Sarchiapone dedicato a Walter Chiari.

La presenza a Zelig Circus nel 2003 e nel 2004 rafforza la sua popolarità, e nel 2005 e nel 2006 conduce Striscia la notizia: egli continua a portare in tour il proprio spettacolo evidenziando quei risvolti della vita dove almeno una volta a tutti è successo qualcosa di simile.

Dal 2010 interviene, in veste di opinionista comico, nel corso del programma radiofonico La famiglia giù al nord sulle frequenze di RTL 102.5 condotto da Fernando Proce, Jennifer Pressman e Sara Ventura.

Nel 2011 partecipa alla Rievocazione Storica della Maschera di Ferro a Pinerolo ricoprendo il ruolo della Maschera di Ferro.